Diari di Viaggio

Rassegna di incontri, proiezioni, conferenze su esperienze di viaggio

Programma Annuale

Diari di Viaggio

La Proloco di Varano de'Melegari propone:

“DIARI DI VIAGGIO”

Rassegna di incontri-proiezioni- conferenze su esperienze di viaggio e conoscenze accumulate e maturate attraverso la scoperta di realtà nuove e sconosciute.

ore 21 Aula Civica di Varano de'Melegari
ingresso gratuito

programma:


Venerdì 24 febbraio
Viaggio in India: NAG TIBBA - KINNER KAILASA PARIKRAMA


Diario di viaggio di Giancarlo Mauri Esploratore, Fotografo, Saggista, Alpinista

...Una razza particolare abita Chitkul e i suoi villaggi-sorella di Sangla e Karchham (...) Non ho mai incontrato altre razze da paragonare a loro, eccetto i Kambas del Tibet orientale. Gli uomini appaiono come antichi re persiani, mentre l'abbigliamento delle donne rimanda alle statuette di Tangara, riminiscenza delle dee dell'antica Grecia...


Venerdì 2 marzo
Viaggiare: Reportage dalle Terre Estreme


Conferenza del Prof. Dipak Raja Pant

Antropologo, Direttore di Studi Interdisciplinari per l'Economia Sostenibile presso Università Carlo Cattaneo (LIUC) e docente-titolare di Economia Sostenibile e di Sistemi Economici Comparati
Il prof. Dipak R.Pant è considerato il pioniere del “Programma delle Terre Impervie”, uno studio che coinvolge  cartier replica approfondimenti di carattere etnografico, economico e della pianificazione dello sviluppo sociale ed economico nelle zone del mondo considerate più marginali e difficili, storicamente abitate.
...Viaggiare non è altro che tentare di superare i propri confini senza perdere le proprie radici, confrontarsi e dialogare con altre appartenenze, con i co-inquilini della nostra grande Dimora, senza ostilità e senza paura...


Venerdì 9 marzo
“Viaggiare: attraverso la fotografia”


Proiezioni ed esperienze di viaggio di Gianluca Falsi.e Irene Dresda

Per Gianluca l’avvicinamento al mondo della fotografia matura durante alcuni viaggi particolari, l’attenzione è rivolta verso il reportage a carattere sociale e ambientale. Vincitore del photo contest “A BETTER WORLD” 2010 . Irene Dresda, nata a Parma nel 1976, appassionata fotografa non professionista, particolarmente attratta dalla fotografia di tipo reportagistico. Autodidatta, ha partecipato a workshop ed esposto diversi lavori nella sua città che s’inseriscono in un contesto fotografico più vicino all’etnografico che al reportage classico. 

 

Articolo inserito il 25/01/2012

Share |