Sfilata di esemplari di Bovaro del Bernese

Domenica 1┬░Maggio

La Fiera Agricola

Sfilata di esemplari di Bovaro del Bernese

Alla Fiera Agricola della ValCeno 2011
il C.A.B.B.I. presenta


Domenica 1°Maggio, alle ore 10 e alle ore 16 circa, sfilata rievocativa-storica di circa 20 esemplari di Bovaro Bernese, per riscoprire l'attività lavorativa di questo affidabile ed ingegnoso cane, a fianco del suo padrone in campagna...

Il bravo e laborioso Bovaro del Bernese si è adattato a fare mille lavori nella sua ormai lunga esistenza: cominciò arrivando "emigrante" dall'Italia, come guardiano delle mandrie destinate alla sussistenza delle legioni romane.
Questi cani avevano molteplici mansioni lavorative: mandriani, pastori, guardiani del bestiame e a volte, combattenti nelle arene per il divertimento dei legionari...
Di lui si può dire che per essere sereno ed appagato deve lavorare; che è ingegnoso senza una gran fantasia, ma preciso ed affidabile.
Insomma... è uno che 'tira la carretta volentieri' !

Questo generoso cagnone, servizievole e generoso, piacque così tanto ai contadini Celti, che rimase nelle allora "inospitali" Alpi.
Le montagne divennero immensi pascoli per bovini, e i contadini diventarono mandriani e poi casari; salivano in pascoli sempre più alti, isolati dal resto del mondo... e il bernese diventò compagno e confidente dell'uomo...
Di notte teneva alla larga i ladri, e di giorno radunava il bestiame, chiamava a rapporto le vacche da mungere, portava il latte alla malga e il formaggio in forme al paese, trainando un carretto per lunghi mesi, a basse temperature ed immerso nella neve fino al naso!!
In questo evolversi di condizioni, il bernese cambiò anche il carattere: dovendo lavorare e sgobbare tutto il giorno, al Bernese passò la voglia di litigare per banali motivi...
Non è aggressivo, è intelligente, allegro, socievole, affettuoso e... bello bello bello!!!Breitling Replica watches

Si presenta tranquillo e pacato, forse memore delle fatiche dei tempi passati e nelle nostre case, sonnecchia nel suo angolo preferito, ma sempre vicino a noi!
Per non farlo cadere nel baratro della noia però, è indispensabile fargli fare delle salutari e lunghe passeggiate, qualche bel corso di agility o di obedience per tenerlo occupato e farlo divertire, e perchè no, farlo sentire utile con attività di soccorso o di riabilitazione per portatori di Handicap.


Cos'è il C.A.B.B.I.?
C.A.B.B.I. è il primo ed unico Club in Italia che valorizza il Bovaro del Bernese come cane da lavoro, e si adopera per tutelare e salvaguardare la razza da ogni forma di lucro e speculazione Il Club persegue lo scopo di salvaguardare e tutelare la razza da tutte quelle forme di lucro e speculazione, adoperandosi sempre in difesa della salute del Bovaro del Bernese.fashion mulberry sale uk|mulberry bags online|mulberry bags|christian louboutin outlet for sale


Il C.A.B.B.I. svolge inoltre varie attività per far conoscere e valorizzare il Bernese e le sue innate replica watches caratteristiche comportamentali quali: amabilità, equilibrio, sensibilità, intelligenza ed affetto verso il padrone Gucci sale.


Best watches replica watches|rolex submariner|rolex datejust|rolex replica watches swiss replica watches

Articolo inserito il 14/04/2011

Share |